#ventiquattro


h8-00Il 2 Dicembre è una data che sa di amaro e di dolce, di dolore e di gioia, di morte e di vita. Ma cosa è successo il 2 dicembre del 2010? Come ogni giorno, i genitori portano all’asilo i propri bimbi. Sembra una giornata normale come tutte le altre, finchè non iniziano ad arrivare le prime telefonate. Avviene quello che nessun genitore dovrebbe mai vivere: bimbi maltrattati, maestre violente, genitori sotto shock. Passano le ore e l’incredulità dolorosa lascia il posto al dramma, alla presa di coscienza, al senso di disorientamento. Il web serve anche a questo, a far conoscere e a condividere. Ecco le nostre #ventiquattro ore