Minacce di morte ai bimbi della Scuola Materna


Petilia Policastro (KR) – 29 Aprile 2017 – Agg. 2 Maggio 2017

Minacce di morte ai bambini di soltanto 3 anni. Stavolta quello che scopriamo accadere all’interno di una Scuola Materna non sono “solo” vessazioni, non “solo” maltrattamenti. Le insegnanti accusate di maltrattamenti fisici e psicologici si sono spinte fino alle minacce di morte nei confronti dei bambini di 3 anni.
Calci, schiaffi, strattoni, capelli tirati…oggetti lanciati nei corridoi al minimo accenno di disobbedienza!

La terribile storia stavolta arriva dalla provincia di Crotone. Il 29 Aprile 2017, due maestre sono state raggiunte  dalla misura cautelare della sospensione dal servizio fino al processo.
L’ordinanza, richiesta dalla Procura della Repubblica e confermata dal Giudice per le indagini Preliminari (GIP) di Crotone, è stata necessaria per evitare che le due donne reiterassero il reato, inquinassero le prove o si dessero alla fuga. Un eventuale processo, deciderà poi l’eventuale giusta condanna.

Le indagini e le intercettazioni hanno confermato le minacce di morte:

Le indagini, condotte dai Carabinieri della Compagnia locale, erano partite a seguito delle dichiarazioni di alcuni genitori. L’inchiesta ha richiesto l’uso delle intercettazioni ambientali ovvero audio e video. Le registrazioni hanno permesso di confermare i dubbi iniziali riguardanti vessazioni, maltrattamenti e minacce di morte.
Il comunicato della Compagnia di Petilia Policastro riferisce infatti come “le condotte ipotizzate a carico delle maestre fossero non gia’ episodiche e limitate a un singolo bambino indisciplinato, bensi’ sistematiche e rivolte contro la generalita’ delle giovani vittime sottoposte alle loro cure.

La Via dei Colori Onlus è a completa disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte in questo ennesimo tragico evento. Chiunque avesse bisogno può contattarci attraverso il nostro Numero Verde 800-98.48.71 oppure scrivendo alla mail associazionelaviadeicolori@gmail.com. Dal 2010, La Via dei Colori offre consulenza tecnica ed informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di abusi (maltrattamenti o quant’altro) presunti o documentati.

Una manifestazione per sostenere le maestre:

Non è raro nei casi di maltrattamenti, trovare una serie di genitori coinvolti che, nonostante le prove e le indagini, continuino a sostenere le persone indagate.
Questo caso non è da meno ed infatti il 1 Maggio 2017, circa 150 persone tra genitori, ex alunni e cittadini semplici, si sono riuniti in piazza per far sentire il loro sostegno alle maestre.
Anche il Sindaco del paese Gianfilippo Mignogna pare essersi schierato. Il primo cittadino di Biccari ha infatti dichiarato: “E’ il caso di precisare che non si tratta di una protesta. Non è un voler inveire contro nessuno, né tantomeno, si vuole contestare il lavoro dei carabinieri e della magistratura. Vogliamo solo mostrare vicinanza alle maestre perché le conosciamo bene e da anni svolgono il loro lavoro nel migliore dei modi”. Mignogna sulla sulla sua Pagina Facebook continua: “Non si tratta di scuole lager. Piena fiducia nella magistratura, ma serve una rapida soluzione della vicenda”.

La Vicenda:

  • 29 Aprile 2017: Notifica della misura cautelare alle tre insegnanti
  • 1 Maggio 2017: Manifestazione nella piazza di Biccari (FG). Oltre 150 persone, tra ex alunni, genitori e semplici cittadini si sono riuniti dimostrare la loro solidarietà nei confronti delle insegnanti accusate di aver agito maltrattamenti e minacce di morte ai bambini della Scuola foggiana.
     

laviadeicolori

Informazioni su laviadeicolori

Nata il 2 Dicembre 2010 ad un anno esatto dalla scoperta dei maltrattamenti all'Asilo Nido Cip Ciop di Pistoia da 5 famiglie reduci dal quell'orrore, La Via dei Colori fornisce gratuitamente consulenza tecnica legale e accoglienza psicologica di primo livello, orientamento ed informazioni utili su dove e come muoversi per le vittime di violenza fisica e psicologica, per i familiari e gli addetti ai lavori. Puoi contattarci da Lun al Ven dalle 9 alle 19 al Numero Verde 800-98.48.71 (oppure lasciate un messaggio in segreteria e sarete ricontattati). Potrete anche scrivere una mail coi vostri contatti e la richiesta ad associazionelaviadeicolori@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *