Piacenza, arrestate due maestre su denuncia della dirigente


Piacenza – 14 novembre 2017

Sono state arrestate in flagranza di reato, su denuncia della dirigente, due insegnanti della scuola primaria Vittorino Da Feltre a Piacenza. Tra i bimbi maltrattati, anche un autistico. La segnalazione infatti era partita dalla dirigente scolastica, a seguito dei racconti di un’insegnante di sostegno. Non è il primo caso a Piacenza. La Via dei Colori segue diverse famiglie dei bambini del nido La Farnesiana.

Le indagini: un ciuccio messo in bocca con la forza per umiliare

A inizio ottobre gli inquirenti hanno avviato le intercettazioni audiovisive che hanno raccolto testimonianza di urla, umiliazioni e violenze. In soli cinque giorni sarebbero stati registrati 37 episodi. “In un caso uno scolaro veniva deriso perché non era in grado di fare quanto richiesto dalla maestra, che a quel punto prendeva un ciuccio e cercava di metterglielo in bocca a forza, tra le risate degli altri compagni” ha raccontato in conferenza stampa il sostituto procuratore Antonio Colonna. Molti episodi “di compressione fisica di varia intensità” (come si legge nell’ordinanza del gip) sono stati raccolti in due settimane fino a venerdì 10 novembre quando gli agenti hanno deciso di intervenire.

L’arresto

Gli agenti stavano visionando le riprese trasmesse in diretta dall’aula quando una delle due maestre ha preso un bambino per il mento e lo ha sollevando bruscamente. A quel punto sono intervenuti chiamando le maestre fuori dall’aula per non spaventare i bambini, che anzi sono stati intrattenuti con giochi vari tra cui una sorta di caccia al tesoro per trovare il ciuccio usato come metodo punitivo.

La denuncia della dirigente

Accade raramente che sia un dirigente a denunciare, per questo diciamo grazie a questa persona che ha avuto a cuore la salute dei bambini, il buon nome della sua scuola e dei suoi insegnanti più validi. A segnalare per prima, un’insegnante di sostegno. Tra le piccole vittime, vi sarebbe infatti anche un bambino con sindrome autistica.

La Via dei Colori Onlus è a completa disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte in questo ennesimo tragico evento. Chiunque avesse bisogno può contattarci attraverso il nostro Numero Verde 800-98.48.71 oppure scrivendo alla mail associazionelaviadeicolori@gmail.com. Dal 2010, La Via dei Colori offre consulenza tecnica ed informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di abusi  presunti o documentati.

La vicenda:

  • Inizio ottobre 2017: Un’insegnante si sostegno racconta alla dirigente scolastica della scuola Vittorino Da Feltre di Piacenza. La dirigente denuncia. Partono le intercettazioni
  • 10 novembre 2017: Due maestre vengono arrestate. Tra le accuse, umiliazioni e violenze sui bambini della primaria, compreso un bambino con sindrome autistica

Alessandra Erriquez

Informazioni su Alessandra Erriquez

Giornalista, mamma e blogger. In puro ordine cronologico. Ha lavorato a Trento e Firenze per le redazioni locali del Corriere della Sera, tornata nella sua città, Bari, si è dedicata all’ufficio stampa e al settore dell’arte. Ha un marito, due bambini e un blog, Voci di cameretta, che è il suo punto d’incontro tra giornalismo e maternità. Crede che il modo migliore per capire il mondo sia affidarsi alle domande dei piccoli. Di risposte bellissime, ne trova in certi albi illustrati: non solo libri, ma strumento d’arte, formazione e libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *