Vercelli, arrestate tre maestre: urla, botte e minacce


Vercelli – 23 novembre 2017 – Agg. 29 novembre 2017

Tre maestre sono state arrestate a Vercelli, nella scuola d’infanzia Korczak, con l’accusa di maltrattamenti sui bambini. Urla, botte e minacce come “Ti faccio girare la testa al contrario” e “Ti faccio cadere tutti i denti”. Maria Teresa Donà, Carmelita Capalbo e Luisita Cantù sono state condotte agli arresti domiciliari.

Le indagini dalla denuncia di una madre

Le indagini sono partite nel maggio 2017, a seguito della denuncia di una madre che ha raccontato di aver visto una maestra tirare per i capelli un bambino uscito dalla fila. Così è partita l’operazione “Tutti giù per terra” che ha portato a raccogliere 52 episodi di violenza. Le telecamere erano state installate nelle aule, nel corridoio, nella mensa e in palestra. Una ventina gli episodi più gravi.

Le insegnanti

Tre le insegnanti agli arresti domiciliari, tutte con esperienza. Una di loro pare fosse nota come insegnante severa, a volte strigliava anche i genitori. E qualcuno giura che le urla si sentissero anche dalla strada. Un’altra sarebbe stata ripresa mente gridava a un bambino “Ti faccio quello che ti fa l’altra”. La terza è l’insegnante di sostegno, nella classe c’era infatti un bambino disabile.

La scuola e la dirigente

La scuola intitolata a Janusz Korczak era considerata d’eccellenza a Vercelli, con lunghe liste d’attesa per l’iscrizione, come si legge su La Repubblica Torino. La dirigente Ferdinanda Chiarello si sente tradita dalle maestre: “Un tradimento. Non c’è altra parola. Da stamattina ho solo voglia di piangere”. Così ha commentato dopo aver parlato con tutte le insegnanti della struttura e dopo aver deciso di convocare tutte le famiglie per lunedì 27 novembre.

Interrogatorio delle maestre e ascolto dei minori

Nei prossimi giorni le insegnanti saranno interrogate, come ha spiegato il Questore Rosanna Lavezzaro, e saranno convocate anche alcune famiglie. I bambini saranno sentiti con il supporto di uno psicologo. 

Maestre sospese

Il 29 novembre l’Ufficio scolastico regionale sospende le tre maestre dall’attività lavorativa. Il provvedimento arriva dopo la relazione che la dirigente ha scritto e trasmesso agli uffici scolastici territoriali sugli episodi avvenuti nei mesi scorsi in asilo.

La vicenda giudiziaria:

  • 23 novembre 2017: Maria Teresa Donà, Carmelita Capalbo e Luisita Cantù vengono arrestate a Vercelli per maltrattamenti sui bambini della scuola d’infanzia Korczak
  • 29 novembre 2017: L’Ufficio scolastico regionale sospende le tre maestre

Alessandra Erriquez

Informazioni su Alessandra Erriquez

Giornalista, mamma e blogger. In puro ordine cronologico. Ha lavorato a Trento e Firenze per le redazioni locali del Corriere della Sera, tornata nella sua città, Bari, si è dedicata all’ufficio stampa e al settore dell’arte. Ha un marito, due bambini e un blog, Voci di cameretta, che è il suo punto d’incontro tra giornalismo e maternità. Crede che il modo migliore per capire il mondo sia affidarsi alle domande dei piccoli. Di risposte bellissime, ne trova in certi albi illustrati: non solo libri, ma strumento d’arte, formazione e libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *