skip to Main Content

Bimbi costretti a mangiarsi il vomito in un Asilo di Comelico.

Bimbi Costretti A Mangiarsi Il Vomito In Un Asilo Di Comelico.

Bimbi costretti a mangiarsi il vomito a Comelico BellunoComelico (BL) – 22 Giugno 2016:

Bimbi costretti a mangiarsi il vomito, derisi, vessati, strattonati e lasciati in punizione con modi e tempi che hanno trasformato il loro asilo in un inferno. La maestra dovrà rispondere di Abuso dei Mezzi di Correzione (571 cp) e Maltrattamenti (572 cp).

R.D.C, insegnante di 43 anni è stata accusata di maltrattamenti ai danni dei suoi piccoli allievi, ospiti di una scuola nel bellunese  nella mattina del 22 Giugno 2016.

Bimbi costretti a mangiarsi il vomito: i fatti.

Le denunce erano partita dai genitori di una delle bambine coinvolte ed i fatti ovviamente sono tutt’ora da accertare. Secondo quanto raccontato dalla famiglia della piccola alle forze dell’ordine, la donna avrebbe costretto la bimba a rimangiarsi parte del cibo appena rigurgitato.
“Vedi? – la maestra avrebbe quindi aggiunto – Se lo avessi mangiato subito sarebbe stato più buono”.

La provincia Bellunese era stata già scossa poco tempo fa da una notizia simile in un’altra scuola di Feltre.

LA VICENDA:

  • 22 Giugno 2016: Notifica di garanzia alla maestra
×Close search
Cerca