skip to Main Content

Crotone, bimbo disabile tenuto faccia al muro

Crotone, Bimbo Disabile Tenuto Faccia Al Muro

Crotone – 28 Settembre 2018

Un bambino disabile veniva tenuto faccia al muro, spalle ai compagni. Tutti i giorni. Lo rende noto il Garante per l’Infanzia della Calabria, Antonio Marziale. Si trattava di un “esperimento della maestra di sostegno”.

Un esperimento della maestra di sostegno

È il padre del bambino ad accorgersene. Una mattina il piccolo si siede faccia al muro e il padre pensa sia un gesto automatico ricollegabile alla disabilità del figlio Poi il gesto si ripete e così il papà chiede spiegazioni alla scuola. “È un esperimento della maestra di sostegno”, rispondono.

Il Dirigente scolastico: sanzionare i responsabili

Allora il padre scrive una lettera ad Antonio Marziale, sociologo e Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza per la Regione Calabria. Marziale chiama subito il Dirigente scolastico dell’istituto, la primaria statale Maria Montessori. Il Dirigente Girolamo Arcuri, come anche Rosanna Barbieri, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, afferma di aver avviato le procedure previste per sanzionare i responsabili.

Il Garante Marziale: Basta occultare i danni dei pochi

È tempo di finirla con l’occultare i danni dei pochi pensando di fare ‘il bene della scuola'”, scrive in una nota su Facebook il Garante Marziale che annuncia di rivolgersi alla magistratura minorile. “Non è tollerabile che un santuario della tutela e della formazione dei nostri bambini divenga, invece, luogo di tortura. I genitori hanno il diritto di essere sicuri che i figli sono custoditi con amore. Chi non è in grado di darne, cambi mestiere“.

Se vuoi approfondire la vicenda giudiziaria, accedi all’area riservata

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti presunti o documentati.

 

 

SE VUOI APPROFONDIRE ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

error: Il contenuto è protetto da copyright
×Close search
Cerca