Cuneo, anziano legato e picchiato per 11 anni   Aggiornato recentemente!


Roccavione (Cn) – 7 Dicembre 2017

Un anziano, 85 anni, è stato legato al letto e picchiato per 11 anni nella sua abitazione a Roccavione, vicino Cuneo. Tre persone sono state arrestate con l’accusa di sequestro di persona, lesioni personali, maltrattamenti e circonvenzione di incapace. L’intento era probabilmente incassare la sua pensione.

Legato e picchiato per undici anni

Legato al letto, imbavagliato e picchiato da tre persone insediate a casa sua da quando era stato colpito da ictus, nel 2006. Così ha vissuto un ex agricoltore di Cuneo, negli ultimi undici anni. Sul corpo i segni di anni di malnutrizione, precarie condizioni di igiene, vessazioni e traumi, i polsi tumefatti dai lacci con cui veniva legato al letto. Nessuno si era mai accorto di nulla fino alla recente segnalazione.

Le indagini e l’arresto

Dopo la segnalazione alla Procura di Cuneo è scattata un’indagine lampo che ha portato all’arresto di tre fratelli: S.F e B.F, fratelli pregiudicati di 45 e 50 anni, e M.F., la sorella incensurata. Reclusi presso le case circondariali di Cuneo e di Torino, sono accusati di sequestro di persona, maltrattamenti e lesioni gravi. Le indagini sono state coordinate dal procuratore aggiunto Gabriella Viglione e dal sostituto procuratore Francesca Lombardi.

Tutto per la pensione

Si ipotizza che i tre arrestati abbiano per anni intascato la sua pensione. L’uomo aveva diritto a 700 euro di pensione e altri 500 di accompagnamento per la ridotta capacità motoria dovuta all’ictus. Pare che i tre riuscissero a riscuoterla direttamente alle Poste: avevano una delega ottenuta con minacce e percosse.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque avesse bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71 . O scrivendo: associazionelaviadeicolori@gmail.com. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti presunti o documentati.

La vicenda:

  • Novembre 2017: Alla Procura di Cuneo viene segnalato un caso di maltrattamenti verso un anziano di Roccavione (Cn)
  • 7 Dicembre 2017: Tre fratelli (due pregiudicati) vengono arrestati per sequestro di persona, lesioni gravi, maltrattamenti e circonvenzione di incapace.

Alessandra Erriquez

Informazioni su Alessandra Erriquez

Giornalista, mamma e blogger. In puro ordine cronologico. Ha lavorato a Trento e Firenze per le redazioni locali del Corriere della Sera, tornata nella sua città, Bari, si è dedicata all'ufficio stampa e al settore dell'arte. Ha un marito, due bambini e un blog, Voci di cameretta, che è il suo punto d'incontro tra giornalismo e maternità. Crede che il modo migliore per capire il mondo sia affidarsi alle domande dei piccoli. Di risposte bellissime, ne trova in certi albi illustrati: non solo libri, ma strumento d'arte, formazione e libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *