skip to Main Content

La Via dei Colori non è solo consulenza, supporto, tutela. Non solo cura.
Mentre aiutavamo tutti coloro che erano nella nostra situazione, guardavamo i nostri figli e accanto al dolore vedevamo la speranza di cambiare le cose.

dVedevamo  l’enorme mole di dati raccolti nell’Osservatorio sulle Relazioni Educative e di Cura (OREC), una grande possibilità. Identificare le variabili che avevano contribuito a ogni singolo abuso, studiare le lacune attraverso la ricerca, ideare un sistema di prevenzione.

“Da un grande potere derivano grandi responsabilità” (cit. Spider Man)

Così La Via dei Colori è diventata anche Ricerca e Prevenzione.
Nel 2016 è nato il Progetto delle Officine a Colori: attività multidisciplinari svolte con bambini e adulti di riferimento, orientate al benessere, alla creatività, allo sviluppo di competenze ed empatia dei piccoli e delle loro famiglie. Selezione e formazione degli operatori, nonché le attività laboratoriali, sono tutte approntate con metodo sperimentale. Il metodo, ideato dal Comitato Scientifico de La Via dei Colori, è la concreta realizzazione dei progetti di prevenzione a maltrattamenti, abusi, disagi e bullismo.

error: Il contenuto è protetto da copyright
Close search
Cerca