skip to Main Content

Lettera di una mamma: il coraggio di denunciare

Lettera Di Una Mamma: Il Coraggio Di Denunciare

Cosa accade quando denunci un maltrattamento?

Lo racconta bene una mamma di Borgorose, che ha visto sua figlia maltrattata e umiliata dalla maestra di scuola elementare. Accade di vedere molte cose, ma una su tutte: coraggio.

“Quando ho denunciato non immaginavo che avrei dovuto affrontare tutto questo: omertà, insulti gratuiti, discriminazioni, gente che ti toglie il saluto e ti cancella dalle proprie vite.

Quando ho denunciato non immaginavo che un giorno mi sarei trovata in un’aula di tribunale davanti a persone che sghignazzavano per le dichiarazioni di mia figlia che descriveva la sua insegnante.

Quando ho denunciato non sapevo che un giorno avrei conosciuto Ilaria, una persona splendida, che mi ha supportato e dato il coraggio di andare avanti anche nei momenti peggiori.

Quando ho denunciato ho preso il coraggio a due mani e ho fatto quello che dovrebbe fare ogni genitore per tutelare la salute fisica e psicologica del proprio figlio!

Mi è stato chiesto se, con il senno di poi, lo rifarei. Sì, lo rifarei, perché nonostante sia un percorso tutto in salita è servito a far emergere la verità dimostrando che i nostri bimbi avevano ragione.

Grazie Ilaria, grazie a La Via dei Colori e grazie a tutti quei genitori che decidono di difendere i bambini e non girare la faccia dall’altra parte!”

Se vuoi denunciare con La Via dei Colori, contattaci al Numero Verde 800-98.48.71 o scrivi a sos@laviadeicolori.org.

SE VUOI APPROFONDIRE ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

error: Il contenuto è protetto da copyright
×Close search
Cerca