skip to Main Content

Maestra d’asilo denunciata per maltrattamenti

Maestra d'asilo denunciata per maltrattamenti a tarantoTARANTO – 5 Marzo 2015 –

Maestra d’asilo denunciata ed arrestata con l’accusa infamante di maltrattamenti.
Nella notte del 5 Marzo 2015, A.T., 64 anni, insegnante della provincia pugliese e impiegata in un un asilo nido pubblico è stata condotta ai domiciliari.
Le indagini erano scattate nel mese di febbraio 2015 a seguito di alcune denunce fatte dai genitori che avevano notato un notevole cambiamento nel comportamento dei propri bambini.

Maestra d’asilo denunciata per maltrattamenti: le indagini.

Gli agenti della Squadra mobile della questura jonica hanno eseguito l’arresto dopo accurate indagini ed accertamenti che hanno confermato in tutto e per tutto i dubbi dei genitori. La donna è stata accusata del terribile reato di maltrattamenti aggravati nei confronti di minori e dopo aver espletato le formalità di rito, è stata condotta al proprio domicilio in regime di arresti domiciliari.

Taranto purtroppo non è nuova a questo reato; basti pensare al caso di Martina Franca.

Come sempre La Via dei Colori Onlus ha provveduto a mettersi a completa disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte in questo caso terribile. Chiunque avesse bisogno di consulenza tecnica gratuita o di un sostegno legale e psicologico specializzato in casi dubbi o accertati di maltrattamento, può contattarci attraverso il nostro Numero Verde 800-98.48.71 oppure scrivendo alla mail associazionelaviadeicolori@gmail.com

error: Il contenuto è protetto da copyright
×Close search
Cerca