skip to Main Content

Maltrattamenti a Palermo, sei maestre sotto accusa

Maltrattamenti A Palermo, Sei Maestre Sotto Accusa

Collesano (Pa) – 21 Giugno 2019 – Agg. 2 Agosto 2019

Sei maestre sono sotto accusa nel palermitano: sospese per maltrattamenti in una scuola d’infanzia di Collesano.

Maltrattamenti fisici e psicologici

I fatti riferiscono all’anno scolastico 2018-2019. Le indagini partono con la soffiata di alcuni cittadini, presto confermata da alcuni genitori che avevano notato strani comportamenti nei propri bambini. Gli scolari coinvolti sono piccoli dai 3 ai 6 anni che frequentano tre classi della scuola d’infanzia. I Carabinieri documentano “sistematici e pressoché quotidiani atti di maltrattamento fisico e psicologico“.

Sei maestre sospese

Sotto accusa, sei maestre. La Procura di Termini Imerese dispone la misura cautelare della sospensione: un anno per tre insegnanti, nove mesi per le altre tre.

Una maestra torna a scuola

Il 29 Giugno per una maestra viene revocata la sospensione. Secondo il Gip Stefania Gallì non sussistono esigenze cautelari dunque la donna, prossima alla pensione, può rientrare in asilo. Le altre cinque restano sospese.

Revocata un’altera sospensione

Il 24 Luglio i giudici del Riesame, presidente Giuliano Castiglia, revocano la sospensione di un’altra insegnante: ricorso accolto per G.D.F., 63 anni, difesa dall’avvocato Roberto Migliorino. Anche lei potrà rientrare a scuola.

L’ascolto dei bambini

A inizio Agosto i bambini vengono ascoltati in audizione protetta alla presenza di una psicologa. Dinanzi al Pm Daniele Di Maggio e al Gip Stefania Gallì i piccoli fra tre e sei anni confermano i maltrattamenti subiti dalle maestre dell’Istituto comprensivo Cinà. Per questo il Gip conferma le sospensioni di quattro maestre.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti presunti o documentati.

 

SE VUOI APPROFONDIRE ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

×Close search
Cerca