skip to Main Content

Oristano, urla e botte in asilo dalla suora anziana

Oristano, Urla E Botte In Asilo Dalla Suora Anziana

Oristano – 16 settembre 2020

Una suora di 81 anni è sotto accusa per urla e botte ai bimbi di una scuola d’infanzia in provincia di Oristano. Gli episodi contestati vanno dal 2017 al marzo 2020.

Urla e botte

Le indagini partono con la denuncia di una mamma, alla quale seguono le altre. Dal 2017 allo scorso marzo l’insegnante, una suora di 81 anni, avrebbe denigrato i bambini chiamandoli “bestie”, urlato e punito i piccoli fra i 3 e i 5 anni con metodi severi. Avrebbe anche tirato capelli, dato pugni in testa e persino lanciato una sedia contro i bambini. Le conferme sembrano arrivate con le telecamere installate a metà del 2019 nell’aula scolastica.

I bambini confermano le accuse

A settembre 2020, con incidente probatorio, cinque bambini vengono ascoltati in audizione protetta e confermano le accuse. Le famiglie sono assistite dagli avvocati Barbara Mura, Cristiana Manca, Piero Aroni, Riccardo Crovi e Katia Ledda. La suora, allontanata dall’istituto, è difesa dagli avvocati Andrea Fares e Rita Dedola. Il giudice nomina un consulente e rinvia l’udienza al 13 gennaio.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti infrastrutturali presunti o documentati.

×Close search
Cerca