skip to Main Content

Percosse sui bimbi dell’asilo: arrestata la maestra

Percosse Sui Bimbi Dell’asilo: Arrestata La Maestra

Mondovì (Cuneo), 9 Marzo 2021

Percosse sui bimbi, offese, minacce, violenze fisiche e verbali.
Questa era la quotidianità all’interno di una Scuola d’Infanzia di Mondovì nel Cuneese.

Una maestra 57enne è stata arrestata in via cautelare. L’accusa è quella di aver percosso e insultato i bambini che le erano stati affidati.
I piccoli hanno tutti età compresa tra i 3 e i 5 anni e frequentavano la Scuola d’Infanzia nella quale l’insegnante era stata assunta nel Settembre 2020 come personale Covid.

Le indagini confermano le percosse sui bimbi

L’indagine era partita dopo le segnalazioni di alcuni genitori che avendo notato improvvisi cambiamenti apparentemente immotivati nei propri figli, hanno sporto denuncia.

Le intercettazioni ambientali svolte dagli inquirenti hanno confermato purtroppo la “condotta sproporzionata rispetto alla finalità educativa e lesiva della dignità dei piccoli”.

Misura cautelare per l’insegnante accusata di maltrattamenti

La Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini, ravveduto il “grave indizio di colpevolezza”, ha richiesto e ottenuto la misura cautelare dell’arresto.

L’ordinanza, atta a evitare che l’indagata possa fuggire, reiterare il reato o inquinare le prove, è stata emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari (GIP) del tribunale di Cuneo.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti infrastrutturali presunti o documentati.

×Close search
Cerca