skip to Main Content

COMUNICATO STAMPA

(A cura di Benedetta Maffia)

Mattia Pierinelli: 48 ore all’udienza!

Due giorni per sperare e quarantotto ore da vivere: manca così poco all’udienza in cui la Famiglia Pierinelli si opporrà alla seconda richiesta di archiviazione fatta dalla Procura di Pistoia a seguito delle indagini relative alla tragica morte di Mattia.

“Questa udienza, anche se a porte chiuse – racconta la mamma del piccolo Mattia – non deve passare inosservata: mio figlio merita giustizia e le future mamme e futuri bambini hanno il diritto di continuare a credere che un asilo nido sia un posto sicuro. Per questo giovedì mattina saremo davanti al Tribunale per chiedere ancora una volta ‘Giustizia’”.
Il 21 novembre sarà quindi una data importante anche a fronte dei risultati delle perizie, condotte dai due periti del Gaslini di Genova incaricati dal tribunale, che confermerebbero le accuse.

Sono una mamma disperata – continua Caterina InnocentiSono 4 anni che io e Riccardo aspettiamo questo momento: giovedì 21 novembre 2013 alle ore 9,30 in camera di consiglio il GUP, il GIP, il PM ed il nostro avvocato Maurilio D’Angelo discuteranno se riaprire o no il procedimento penale e decideranno se procedere legalmente nei confronti delle maestre dell’Asilo Nido Lago Mago di Pistoia.

La Via dei Colori, come sempre, si stringe attorno a Riccardo e Caterina nella ricerca della verità, nella condivisione delle informazioni che per troppo tempo, purtroppo, sono passate inosservate e nel sostegno morale. Non sentirsi soli contro un’ingiustizia che ha rovinato o addirittura rubato la vita di tuo figlio può far davvero la differenza tra arrendersi allo sconforto o continuare a lottare per ottenere la Giustizia che i nostri figli meritano.“Non abbiamo nessuna intenzione, come associazione, e tanto meno come mamme e babbi, di lasciare questa famiglia a combattere da sola – afferma Ilaria Maggi, presidente de La Via dei Colori – e ci auguriamo che l’abbraccio fisico o virtuale di tutti noi arrivi a Riccardo e Caterina forte e chiaro questo giovedì mentre di fronte ad un’aula chiusa del Tribunale di Pistoia, attenderanno con ansia l’esito di una decisione importantissima”.

Per informazioni
Ufficio Stampa LVdC_Italia
Benedetta Maffia
press@laviadeicolori.org

×Close search
Cerca