skip to Main Content

Salerno, bambini presi per i capelli e messi faccia al muro

Salerno, Bambini Presi Per I Capelli E Messi Faccia Al Muro

Olevano (Sa) – 7 Maggio 2019

Bambini strattonati, bambini presi per i capelli e messi in punizione faccia al muro. Avveniva a Olevano, nel salernitano, in una scuola d’infanzia. Tre maestre indagate.

La denuncia

I fatti risalgono all’anno scolastico 2017-2018, nel periodo compreso fra settembre e maggio. A fine anno, una mamma presenta denuncia ai Carabinieri. Partono le indagini, con l’ausilio delle telecamere nascoste.

Bambini presi per i capelli, picchiati e puniti

Dalle indagini, emergono i maltrattamenti ai bambini di tre e quattro anni. Bambini presi per i capelli, strattonati, messi in punizione in un angolo dell’aula e faccia al muro, bambini lasciati da soli a piangere. E poi urla, botte e bestemmie.

Tre maestre indagate

Tre maestre risultano indagate per maltrattamenti nella scuola dei picentini.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti presunti o documentati.

 

SE VUOI APPROFONDIRE ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

×Close search
Cerca