SEGNALA UNA EMERGENZA


E’ necessaria estrema cautela nell’identificare un possibile abuso:

Quando si parla di maltrattamenti non si può omettere una premessa necessaria: pur esistendo sintomi che connotano un’ipotetica situazione di abuso, spesso, le manifestazioni più evidenti sono correlabili ad un’ampia gamma di situazioni che possano alterare l’equilibrio psicologico del bambino o il sistema familiare (es. la nascita di un fratellino) ma non riconducibili in maniera diretta ed univoca ad un’esperienza di maltrattamento.

Per questo, il sintomo deve essere messo necessariamente in relazione alla persona interessata e al suo ambiente e per farlo è importante che, in presenza di un dubbio, ci si rivolga ad un professionista specializzato in questo specifico campo.

Ecco perché nasce il nostro

Numero Verde 800-98.48.71

Cosa fare se si ha il dubbio che un nostro caro stia subendo maltrattamenti:

Come abbiamo spiegato nel post di approfondimento sui campanelli di allarme, ci possono essere dei segnali da non sottovalutare. Se pensi che un tuo caro sia vittima di maltrattamenti, non tacere rendendoti complice delle violenze. Contattandoci all’800-98.48.71 o inviando una mail ad associazionelaviadeicolori@gmail.com avrai la possibilità di ricevere un consulto immediato con uno dei nostri professionisti specializzati in maltrattamenti e, nel caso in cui il dubbio venga confermato, avrai la possibilità di sottoporre il tuo caso alla Commissione Scientifica, composta da avvocati, psicologi e periti, per ricevere gratuitamente una valutazione rispetto alla strada più giusta da percorrere.

Come velocizzare la valutazione della Commissione:

Qualora non siate ancora iscritti all’associazione (scopri come fare), al fine di poter trattare i vostri dati personali trattati durante l’eventuale contatto telefonico o via mail e velocizzare la valutazione della Commissione Scientifica, sarà importante autorizzare l’associazione al trattamento dei vostri dati che comunque RESTERANNO RISERVATI e NON daranno in alcun modo seguito ad ALCUNA segnalazione senza il vostro consenso.
QUI potrete compilare il modulo per l’autorizzazione alla privacy.