skip to Main Content

Trieste, bambini picchiati e messi in castigo al buio

Trieste, Bambini Picchiati E Messi In Castigo Al Buio

Trieste – 31 Maggio 2019

Bimbi picchiati, trascinati e messi in castigo al buio. Accade a Trieste, in un asilo, dove piccoli di 3 e 4 anni sarebbero vittime di “abuso dei mezzi di correzione” da parte di tre maestre.

I bambini con i lividi

I fatti risalgono al periodo compreso tra Novembre 2017 e Aprile 2018. A far partire le indagini, i genitori che notano alcuni strani lividi sul corpo dei figli. I segnali fisici delle violenze sono i primi e più evidenti campanelli di allarme. Gli inquirenti, coordinati dal Pm Matteo Tripani, raccolgono testimonianze di mamme e papà, oltre che registrazioni video di quanto accadeva in aula.

Bambini picchiati e messi in castigo al buio

Nella scuola comunale d’infanzia di via dell’Istria vengono registrati schiaffi, spinte e trascinamenti per terra. Inoltre i bimbi venivano messi in castigo al buio, in uno stanzino.

Tre maestre sotto accusa

Tre educatrici dell’asilo finiscono sotto accusa per abuso dei mezzi di correzione e di disciplina in danno dei minori. In attesa dell’udienza davanti al Gip Laura Barresi, le donne indagate ricevono subito provvedimenti disciplinari: una è trasferita in ufficio, alle altre non è rinnovato il contratto.

La Via dei Colori Onlus è a disposizione delle Forze dell’Ordine e delle famiglie coinvolte. Chiunque abbia bisogno può contattarci al Numero Verde 800-98.48.71. O scrivendo a: sos@laviadeicolori.org. La Via dei Colori offre consulenza tecnica e informativa gratuita. A tutti i soci offriamo sostegno legale e psicologico specializzato in caso di maltrattamenti presunti o documentati.

×Close search
Cerca