skip to Main Content

#ventiquattro: 2 Dicembre 2009 – h 19:30 #iostoconMattia

#ventiquattro: 2 Dicembre 2009 – H 19:30 #iostoconMattia

h19-302 Dicembre 2009. Sono le ore 19:30.

Al Mayer di Firenze ripetono la TAC sul piccolo Mattia.
Riccardo e Caterina vengono sommersi di domande…
Psicologici, assistenti sociali, medici… nessuno che si presenti, che chieda loro come stanno, se vogliono sedersi, bere un bicchiere d’acqua… nessuno che li abbraccia, che gli dica che è tutto solo un brutto sogno e che Mattia sta bene.

Qualcuno comincia a parlare di donazione degli organi ma i medici dicono loro che devono continuare a sperare e pregare.
“Sperare? In che cosa?” chiede Caterina.
“Signora nella migliore delle ipotesi Mattia potrebbe rimanere un vegetale a vita”.
Cosi Caterina e Riccardo non hanno smesso di pregare e pregare e pregare che si compisse il destino migliore per Mattia….

Cronaca di una giornata che doveva essere “normale”:

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 8:00

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 8:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 9:00

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 9:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 10:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 11:55

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 12:26

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 13:00

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 13:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 14:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 15:30

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 17:30

×Close search
Cerca