skip to Main Content

#ventiquattro: 2 Dicembre 2009 – H 9:00

#ventiquattro: 2 Dicembre 2009 – H 9:00

h9-00 Dicembre 2009. Sono le ore 9:00. 

Un’altra mamma come ogni mattina porta il suo ometto di 5 anni e mezzo al Cip Ciop. Questo è un anno importante: è l’ultimo! L’anno prossimo suo figlio andrà alla “scuola dei grandi”.
Per entrare all’asilo si attraversa il giardino e poi occorre fare il giro dell’edificio perché la porta frontale è quasi sempre chiusa. La porta sul retro affaccia in un piccolo corridoio e sul muro ci sono appese le comunicazioni così questa mamma nota il cartello della festa di Natale… “Ci sarà la festa il 17 Dicembre?” chiede lei “Si, faremo una festicciola per gli auguri di Natale e come sempre occorrono 10 euro a testa per il necessario”. Come dire di no? Il bimbo è già su di giri perché sarà l’ultima festa di Natale in quell’asilo.
La mamma parla con le maestre come ogni mattina, le avverte che passerà come sempre a fare l’insulina intorno alle 12: suo figlio purtroppo è diabetico ormai da tre anni, e pensare che quando entrò all’asilo nel Dicembre del 2006 era ancora un bambino sanissimo senza alcun problema, lo aveva detto anche il pediatra! Eppure lei è serena perché alle maestre che lo conoscono da quando non aveva ancora tre anni, lei ha spiegato tutto, ha portato loro tutti le brochure informative su quella malattia ed è sicura che con suo figlio hanno un occhio di riguardo: loro gli fanno gli stick come richiesto negli orari giusti, lo fanno bere tanto e quando è l’ora di mangiare, fanno in modo che lui sia sereno.
Indugia ancora un po’ guardando l’ometto che è diventato e pensando al primo giorno che lo ha portato al Cip Ciop, ma ora deve proprio andare…

Cronaca di una giornata che doveva essere “normale”:  

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 8:00

#ventiquattro : 2 Dicembre 2009 – H 8:30

 

×Close search
Cerca